Etiopia vicina alla sua prima qualificazione ai Mondiali. Fifa permettendo


2110833_full-lnd

Manco il tempo di festeggiare e per l’Etiopia è arrivata la proverbiale doccia fredda.

Ieri la nazionale africana aveva ottenuto una storica vittoria per 2 a 1 sul Sud Africa nelle qualificazioni per i Mondiali 2014, compiendo un passo decisivo verso il Brasile.

Oggi l’annuncio shock della Fifa: le “antilopi” sono accusate di aver schierato un giocatore squalificato nella partita contro il Botswana giocata lo scorso 8 giugno e – se riconosciute colpevoli – saranno costrette a rinunciare una volta per sempre al sogno mondiale.

Non a caso il presidente della Ethiopian Football Federation Sehilu Gebremariam ha parlato di “una notizia scioccante”.

Mai una gioia

Attualmente la Nazionale di calcio etiope occupa il 110mo posto nel ranking Fifa. In quasi settanta anni di vita ha raccolto poco o nulla. Una Coppa d’Africa vinta in casa, nel lontano ’62, e poi più nulla.

“Da lì in poi – ricorda con freddezza burocratica Wikipedia –  è stata capace di vincere solamente dei tornei a carattere regionale”.

Di fronte a tanta penuria di glorie sportive è possibile capire quanto vale una qualificazione alla Coppa del Mondo.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Etiopia vicina alla sua prima qualificazione ai Mondiali. Fifa permettendo

  1. rinomarinelli ha detto:

    http://pellegrinoeillupo.wordpress.com/2013/07/14/luciano-vassallo-calciatore-e-re-detiopia/
    La storia di Luciano Vassallo, miglior calciatore d’Etiopia, capitano della squadra vincitrice della terza Coppa d’Africa, anno 1962.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...