Nocerina in serie B


E’ una gioia incontenibile quella che coinvolge Nocera. Nell’uovo di pasqua c’è il regalo più desiderato, una serie B che mancava da 33 anni e afferrata al termine di una marcia trionfale.

Il sigillo è arrivato sabato a Foggia, dove oltre mille tifosi rossoneri hanno seguito la squadra. Ma molti di più sono stati quelli che a Nocera sono scesi in strada. Traffico in tilt in tutto il centro cittadino, caroselli di auto e moto in via Barbarulo e in corso Vittorio Emanuele, bagni nelle fontana di piazza Municipio. E poi tutti allo stadio per aspettare i giocatori arrivati in pullman a notte fonda.

Ma dopo la sbornia è già tempo di pensare al futuro. “Siamo tornati in B per restarci”, ha garantito a caldo il presidente Giovanni Citarella, autore con il tecnico siciliano Gaetano Auteri e il ds Ivano Pastore del miracolo dei rossoneri, capaci di passare due anni dalla serie D al calcio che conta.

In attesa della prossima stagione sarà necessario innanzitutto sistemare lo stadio, il vecchio San Francesco, che attualmente può ospitare poco più di 8 mila spettatori. Confermato in blocco invece lo staff societario, il tecnico e l’organico. Si tenterà di trattenere anche la seconda punta rivelazione Mikol Negro, in comproprietà col Catania e già finito sul taccuino di osservatori di A e B. Tra i nomi in entrata, invece, quello dei napoletani Gennaro Iezzo e del giovane attaccante Lorenzo Insigne, 19 gol finora con il Foggia. – carlo maria miele

PUBBLICATO SU La Repubblica

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...