Il “calcio totale” finisce ai Caraibi


Johan Neeskens, uno dei simboli della spettacolare Olanda anni settanta, sarà il nuovo allenatore della nazionale di Trinidad e Tobago,

L’ex centrocampista di Ajax, Barcellona e New York Cosmos – fa sapere il sito ufficiale della selezione centroamericana – subentra a Russell Nigel Latapy e tenterà di portare la squadra ai prossimi mondiali in Brasile del 2014.

Neeskens, che ha già lavorato come assistente di Frank Rijkaard al Barcellona e di Guus Hiddink nella nazionale australiana, proverà a trasmettere ai soca warriors un po’ dello spirito della “arancia meccanica” e anche parte di quel carattere che lo ha contraddistinto quando era in attività.

Il compito non è facile, visto che finora la nazionale di Trinidad e Tobago è arrivata una sola volta alla fase finale della Coppa del Mondo, nel 2006 in Germania.

In compenso, va detto che anche allora c’era un olandese alla guida: Wim Rijsbergen, compagno dello stesso Neeskens in nazionale e nei Cosmos.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Storie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...