Quanto (poco) vale una Coppa del Mondo


Ci si è sempre chiesto quanto può valere, in termini economici, l’organizzazione di una Coppa del Mondo. Qualche risposta in più arriva dai dati relativi all’ultima edizione dei Mondiali, disputati l’estate scorsa in Sudafrica.

Secondo un sondaggio commissionato dal ministero del Turismo di Johannesburg, ripreso dal sito brasiliano Futebol Finance, l’ultima Coppa del Mondo ha portato nel paese africano oltre 300mila turisti, che in un mese hanno speso oltre 390 milioni di euro.

Il numero esatto di visitatori arrivati nei trenta giorni a cavallo tra giugno e luglio è di 309.554 unità, di cui il 38 per cento arrivati dallo stesso continente africano, il 24 per cento dall’Europa, il 13 per cento da Centro e Sud America, e l’11 per cento dal Nord America.

In termini assoluti, il maggior numero di “turisti calciofili” è arrivato dagli Stati Uniti (30.175), seguiti dal vicino Mozambico (24.483) e dalla Gran Bretagna (22.802).

Il totale degli incassi resta comunque nettamente al di sotto di quello dei costi, che per la Coppa del Mondo dello scorso anno sono stimati in circa 3.225 milioni di euro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quanto (poco) vale una Coppa del Mondo

  1. Pingback: Quanto (poco) vale una Coppa del Mondo | Sport sul Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...