Benevento, ultimo assalto alla serie B col Crotone un match atteso da 80 anni


Ci sarà un’intera città attorno al Benevento che oggi tenterà di conquistare la prima promozione in serie B della sua storia. L’appuntamento è alle 16 allo stadio Santa Colomba, dove i giallorossi affronteranno il Crotone nella finale di ritorno dei play-off.

Le condizioni per riuscire nell’impresa ci sono tutte. A partire dal prezioso pareggio conquistato sette giorni fa in Calabria, con un gol quasi allo scadere del bomber Clemente, che darà alla squadra di casa il vantaggio di poter contare su due risultati utili su tre. Ma soprattutto il Benevento potrà fare affidamento sul sostegno dei suoi tifosi, che ancora una volta hanno risposto nel migliore dei modi esaurendo nel giro di poche ore i 7.500 biglietti messi a disposizione dalla Lega.

Nella gara di oggi i giallorossi dovranno fare a meno di tre titolari, squalificati proprio a Crotone. L’ assenza più pesante sarà senza dubbio quella di Clemente, capocannoniere dell’ultima Lega Pro e marcatore per ben due volte in questi play-off, ma il tecnico Antonio Soda potrà pescare nella panchina dove siedono tra gli altri Castaldo ed Evacuo. Con tutta probabilità verrà riconfermando il 4-4-2 che ha offerto garanzie da qualche mese a questa parte.

Di fronte, il Benevento troverà una squadra giovane ma piena di qualità, che per diverso tempo ha mantenuto il primato durante la stagione regolare. Squalifiche e infortuni preoccupano anche il tecnico crotonese Moriero, che tuttavia non ha più molto da perdere e che per la partita del Santa Colomba promette battaglia.

Intanto in città cresce l’ attesa in vista di un traguardo inseguito per ottanta anni. Solo nelle ultime ore i tifosi beneventani hanno messo da parte la scaramanzia di rito, riempiendo le strade di vessilli giallorossi. All’allestimento delle coreografie dello stadio contribuiranno pure gli assessori comunali che per l’occasione hanno deciso di autotassarsi. Annunciato l’arrivo di sostenitori sanniti dal nord e dall’estero. Per Benevento si tratta di un appuntamento con la storia. Nessuno vuole mancare. – carlo maria miele

PUBBLICATO SU la Repubblica

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...